News ed approfondimenti

Badante ammalata

La salute della badante

La badante non è un lavoro composto solo ed esclusivamente – come si potrebbe pensare – dal “far compagnia all’anziano”, ma si configura di una molteplicità di mansioni che investono l’intera vita quotidiana e non.
Badante italiana

Una BADANTE italiana: profilo sociale di una professione in Italia

Le badanti italiane sono ancora poche, ma perché?  Di italiani/e che svolgono la professione di badante ve ne sono ancora pochi.
Assistenza anziani Lecco

Assistere un malato di sla

Quando in una famiglia si palesa la presenza di un malato di SLA molte cose vengono sovvertite e la vita quotidiana acquista altri ritmi specie se la malattia procede a tempi accelerati.
influenza stagionale come prevenirla

L'importanza di vedere bene

Sull'occhio giungono le onde luminose che vengono convertite in stimoli elettrochimici e, grazie al nervo ottico, vengono trasmesse al cervello, che - come nel caso degli stimoli sonori- li "decodifica".
la famiglia secondo aes

Perché assumere una badante 24h

Un intervento celere è fondamentale per la salute di tutta la famiglia: non aspettate di ridursi all'ultimo momento, investire sulla salute non è mai sbagliato
Riabilitazione anziani

Prevenzione malattie anziani

Avere una badante a disposizione significa poter assistere h24 i nostri cari o anche solo nei momenti in cui stiamo lavorando e non possiamo essere presenti.
badante sostituzione lecco

Perdita dell'udito

Perdita d'udito: quando bisogna allarmarsi Con l’avanzare…
servizio badante convinvente lecco domicilio

Fare movimento aiuta a stare meglio

Fare movimento a passo normale aiuta a ridurre la pressione arteriosa. Bastano dei semplici accorgimenti che le persone anziane possono implementare. Inoltre, tali atteggiamenti sono altamente desiderabili in quanto i risultati mostrano che camminare a piedi può essere una strategia efficace e gradevole.
badante condominio lecco

badanti condominio incremento

La presenza di una malattia piú o meno grave oltre ad essere curata dai medici necessita di un accompagnamento psicologico quotidiano oltre che di un supporto fisico indispensabile agli spostamenti.
Assistenza anziani Lecco

Quando serve chiamare una badante?

Nella vita di un anziano può arrivare il momento in cui per proseguire un’esistenza dignitosa c’è bisogno di un aiuto. Cercare badanti può sembrare una ardua impresa, ma è meglio affidarsi a dei professionisti per non sbagliare.
servizio badante convinvente lecco

Sonno e anziani

In genere le fasi di sonno più profondo diventano più brevi a vantaggio delle fasi di riposo più leggero. Anche a causa di questi cambiamenti, molti anziani lamentano numerosi risvegli durante la notte e un sonno meno riposante rispetto a quando erano giovani.

Anziani fumatori

Una ricerca ha dimostrato come gli anziani fumatori abbiano comunque maggiore speranza di vita se smettono di fumare. Sono stati analizzati diversi anziani che hanno smesso di fumare e in loro si è registrato un miglioramento della qualità della vita.
Assistenza anziani Lecco

Cadute anziano

E’ fondamentale che operatori, badanti e familiari acquisiscano la consapevolezza del rischio di caduta e collaborino in modo costante. Naturalmente le strategie devono essere idonee a ridurre i fattori di rischio e , attraverso la valutazione del paziente, abbassare il rischio delle cadute.
Assistenza anziani Lecco

L'igiene personale degli anziani

L'igiene personale è parte essenziale della comunicazione con le persone anziane. Dunque, l'attenzione e il rispetto mostrati durante questi momenti sono estremamente importanti in termini di qualità della vita.
Riabilitazione anziani

Riabilitazione anziani

Per l’Organizzazione Mondiale della Sanità la riabilitazione è: “il processo diretto a raggiungere e in seguito mantenere i migliori livelli funzionali possibili in ambito fisico, sensoriale, intellettivo, psicologico e sociale”. Dunque, riabilitazione sono tutte le operazioni tese al miglioramento psicofisico del paziente disabile.
Assistenza anziani Lecco

Anziani e attenzione alla salute

Basta poco per stare meglio: anche solo una lunga passeggiata o salire le scale di casa. L’importante è essere costanti e muoversi almeno dieci minuti al giorno
influenza stagionale come prevenirla

Influenza stagionale come prevenirla

Tanta frutta e verdura, per un migliore apporto vitaminico e di sali minerali. Peperoni, cavolfiori, broccoli; evitate cotture prolungate e preferite una cottura a vapore, al microonde o comunque con poca acqua. Importante consumare cereali integrali e legumi, per un ottimale apporto di fibra e di zinco.
Gestire malato terminale

La gestione di un malato terminale

Il vissuto di una malattia dipende dalla gravità, dalla tipologia e modalità di insorgenza e dal momento in cui si verifica.

I rischi collegati alla badante

Oggi parleremo dei rischi che corrono le nostre badanti. Le badanti che svolgono la loro attività di cura e assistenza, devono, date le circostanze e le responsabilità contribuire alla riduzione dei pericoli di infortuni domestici.
la famiglia secondo aes

Come prevenire gli incidenti domestici

Così come le malattie, anche gli incidenti domestici possono essere prevenuti. Diverse sono le iniziative di prevenzione a livello istituzionale.
Servizi educativi a Lecco

Baby sitter: diritti e doveri di chi cura i bambini

La tata occasionale ha un costo orario, mentre quella abituale riceve un compenso mensile o settimanale. All'interno delle prestazioni previste dal contratto, esiste una classificazione a seconda dei benefit erogati dal dipendente
Caldo e anziani

Caldo e anziani - i pericoli

Con l’invecchiamento tutti i meccanismi di autoregolazione dell’organismo tendono a ridursi. Si riducono il senso della fame e della sete e si riducono i meccanismi del centro termo-regolatore del nostro cervello. Per questo motivo è molto comune tra gli anziani una difficoltà di adattamento al caldo e agli sbalzi termici.

L'alimentazione degli anziani

E' essenziale l'apporto di acqua, vitamine e sali minerali. Gli anziani sentono meno la sete e si astengono dal bere per paura di disturbi come l'incontinenza urinaria o per timore dell'accumulo di liquidi. Vi è infatti l'idea, sbagliata, che l'acqua "fa gonfiare".
badante malati alzheimer Lecco

Cosa fare per gli anziani quando fa caldo

In questo periodo si può avere a che fare è un vero e proprio colpo di calore. La temperatura corporea può aumentare fin oltre i 40 °C. In questi casi è meglio cercare riparo in un luogo fresco e ventilato e contattare subito il proprio medico.
Assistente infanzia

Servizio di baby sitter a Lecco

Per essere una brava baby sitter è necessario comunicare le proprie capacità in modo dettagliato nella scheda di presentazione, non basta dire semplicemente che si amano i bambini.