Pubblicati da bribredudr

Case di Riposo in Lombardia: lo Scenario Agghiacciante

Gli ultimi giorni si sono concentrati sulle disgrazie ormai inarrestabili che sta causando il Covid19. Uno dei dati che più salta all’occhio è senza dubbio quello delle morti nelle case di riposo. Alcune notizie denunciano il fatto che molte case di riposo, soprattutto in Lombardia – abbiano taciuto sui numeri effettivi delle morti, ed abbiano […]

CORONAVIRUS: BONUS PER PAGARE LE BADANTI

Questa sorta di “bonus badanti” dovrebbe far parte delle agevolazioni pensate per dare una mano alle famiglie, già messe a dura prova dalla chiusura delle scuole fino al 3 aprile e da tutte le altre misure di contenimento descritte nei decreti finora emanati. In base alle ipotesi finora in campo, il bonus da 600 euro […]

Le Vacanze della Badante

Con l’arrivo delle ferie estive aumentano le richieste di colf, baby-sitter e badanti h24 o badanti ad ore per il periodo estivo. Ci sono ad esempio le famiglie che partono e che hanno l’esigenza di qualcuno che stia a casa a prestare assistenza ad un anziano che non si sente di affrontare il viaggio ma […]

Ricovero dell’assistito: i diritti della badante

Ricovero dell’assistito: i diritti della badante Se l’assistito di cui si occupa una badante viene ricoverato presso una struttura sanitaria, cosa succede al rapporto di lavoro tra badante e assistito? Come si gestisce una situazione del genere? Questa è una delle situazioni che si verificano frequentemente soprattutto se il vostro caro passa da una situazione […]

Badante e manovra di Heimlich

Badante e manovra di Heimlich La badante si ritrova spesso tra le sue mansioni quella di imboccare il paziente e di preparargli da mangiare. La maggior parte dei piatti preparati dalle badanti risulta essere pastina o pappine di ogni genere e questo non perché gli anziani siano particolarmente ghiotti di ciò, ma perché il tasso di […]

La salute della badante

La badante non è un lavoro composto solo ed esclusivamente – come si potrebbe pensare – dal “far compagnia all’anziano”, ma si configura di una molteplicità di mansioni che investono l’intera vita quotidiana e non.

Assistere un malato di sla

Quando in una famiglia si palesa la presenza di un malato di SLA molte cose vengono sovvertite e la vita quotidiana acquista altri ritmi specie se la malattia procede a tempi accelerati.

L’importanza di vedere bene

Sull’occhio giungono le onde luminose che vengono convertite in stimoli elettrochimici e, grazie al nervo ottico, vengono trasmesse al cervello, che – come nel caso degli stimoli sonori- li “decodifica”.