Assistente infanzia

Servizio di baby sitter a Lecco

BABY SITTER: COMPETENZE E DOVE TROVARLA A LECCO

Molti genitori, con l’arrivo dell’estate e la chiusura delle scuole, cercano un servizio baby sitter a Lecco. Per essere una brava baby sitter è necessario comunicare le proprie capacità in modo dettagliato nella scheda di presentazione, non basta dire semplicemente che si amano i bambini. Molti sono i fattori che incidono sull’efficienza e la qualità di questo
lavoro:

Il lavoro da baby sitter è un lavoro di responsabilità

Uno o più bambini saranno sotto la loro responsabilità quindi fondamentali
saranno le esperienze precedenti con altri bambini, la loro età, il loro
numero, il numero di ore quotidiane, tutte informazioni utili per i
genitori.

Avere capacità organizzative

dote molto utile se si devono gestire più
bambini o bambini con giornate piene di impegni: compiti, attività sportiva,
gioco ecc.

Corso di primo soccorso pediatrico

Si tratta di corsi che si stanno fortunatamente diffondendo anche fuori dalle grandi città. Occorrono poche ore di frequenza, ma tanta attenzione e un investimento che però farà la
differenza nella vostra carriera.

Inoltre è bene elencare nella propria scheda personale le specifiche abilità
per fascia di età:

Baby sitter per neonati e prima infanzia

  • Cambiare pannolini con agilità,
  • Preparare biberon o le pappe
  • Saper praticare le manovre di disostruzione delle vie aeree nei neonati
  • Saper come comportarsi in caso di emergenza
  • Essere a conoscenza delle precauzioni da prendere per scongiurare la SIDS

Baby sitter per bambini dai 3 ai 5 anni

  • Creatività nel proporre attività divertenti da fare insieme, lavoretti,
    giochi didattici
  • Lingue straniere conosciute, interessi, hobby, sport praticati
  • Sapere come comportarsi in caso di emergenza

Baby sitter per bambini dai 6-12 anni

  • La vostra formazione scolastica,
  • Lingue straniere conosciute, interessi, hobby, sport praticati
  • Sapere come comportarsi in caso di emergenza

Soprattutto adesso che la scuola è finita e i bambini stanno spesso a casa, i genitori hanno più bisogno di un sostegno quotidiano, di una figura che li affianchi durante la stagione estiva e li faccia giocare o fare i compiti delle vacanze.

Oltre tutte queste abilità non possiamo negare che la passione sia l’arma vincente soprattutto se si ha a che fare con dei bambini che devono essere accuditi ed educati.

Amare e farsi amare dai bambini è sicuramente il primo biglietto da visita per far buona impressione sui genitori, per conquistare la loro fiducia e lavorare con serietà quotidianamente.