Articoli

badante lecco covid malattia

Lecco, badante in malattia per coronavirus? Cosa dice la legge

Per i lavoratori costretti a quarantena con sorveglianza attiva o in permanenza domiciliare fiduciaria (in quanto risultati positivi al covid-19 o in condizioni sanitarie di rischio), tale periodo di quarantena è equiparato al ricovero ospedaliero, ovvero alla malattia ordinaria e quindi retribuito.
badante Lecco no vax

Badante a Lecco no vax?

Per gli anziani di Lecco: è giusto che una badante che assiste un anziano fragile non autosufficiente rifiuti di vaccinarsi contro il Covid?
aes domicilio ciclo mestruale congedo badante Lecco

“Congedo mestruale” delle badanti: il caso di Lecco

In altri Paesi del mondo, il permesso causa ciclo esiste da anni. La situazione in Italia è ben diversa. Secondo gli ultimi dati Istat del 2015, nel nostro Paese una donna su tre lascia l’impiego dopo il primo figlio. Inoltre, le carriere al femminile sono più spesso caratterizzati da lavori atipici.
Badante Aes Lecco Sindrome Italia

Lecco, i dati su orfani bianchi e sindrome Italia in merito alle badanti

Orfani bianchi e Sindrome Italia sono due facce della stessa medaglia, il prodotto di un’emigrazione dettata da una crisi economica e da una mancanza di welfare che obbliga le famiglie a dividersi per garantire una vita dignitosa ai figli.
badante convivente benessere psicologico Lecco

Relazione tra benessere psicofisico e lavoro da badante a Lecco

Insomma, anche già da questo breve excursus possiamo ben comprendere come la vita della badante non si limiti al suo operare all’interno di una casa, bensì abbia qualcosa di più ampio a cui doversi e potersi riferire.